Home » Chi siamo

Chi siamo

 - Fondazione Nuvolari

Con l’approvazione, in Regione Lombardia, della legge per il riordino delle II.PA.AB (legge regionale 1/2003) l’Istituto Geriatrico “A. Nuvolari” di Roncoferraro ha fatto la scelta di trasformarsi in Fondazione di diritto privato.

La scelta è stata dettata dal fatto che si è ravvisata la necessità di strutturarsi in maniera più snella rispetto alle procedure burocratiche e per dare l’opportunità all’Ente di evolversi nell’immediato e nel tempo, per cercare di offrire una rosa di servizi più composita e più aderente alle continue necessità della popolazione anziana. Si stanno infatti valutando servizi nuovi da offrire alla popolazione e nuovi canali di collaborazione con il Comune di Roncoferraro e anche con altri Comuni del Distretto.

Tutto quando indicato si affiancherà alla consueta attività residenziale in RSA e Centro Diurno Integrato, che continuerà con lo spirito di migliorarsi adeguandosi alla diversificazione della domanda di servizi.

Storia

Storia - Fondazione Nuvolari

L’I.P.A.B. "Antonio Nuvolari" trae origine dal testamento olografo 7 novembre 1892 e dal codicillo pure olografo 9 dicembre 1893 stilati dal Cav. Antonio Nuvolari deceduto in Roncoferraro il 7 maggio 1905.

Il Sig. Antonio Nuvolari nel suddetto testamento dispose che ..... "Di tutte le sostanze che mi troveranno avere all'epoca della mia morte istituisco e nomino mio erede, salvo quanto ho qui sopra disposto ho che in seguito venissi a disporre il Comune di Roncoferraro coll'obbligo che man mano che cessa l'usufrutto come sopra disposto alli mie nipoti di istituire un ospitale ed un ricovero di mendicità e vecchiaia per poveri del Comune costruendo all'uopo un fabbricato apposito in punto possibilmente centrico del Comune più un tiro a segno per la gioventù del Comune il tutto a gratis. Dopo ciò risultando degli avanzi dovranno essere impiegati in opere di pubblica utilità nel Comune di Roncoferraro. Queste istituzioni devono essere perpetue e non dovranno le rendite della mia sostanza essere spese diversamente essendo questa l'ultima mia volontà a fine di fare del bene agli abitanti del Comune di Roncoferraro dove ho passato la mia gioventù"...

L'Istituto fu eretto quale Ospedale - Ricovero "Antonio Nuvolari", riconosciuto di 3° categoria con annessa sezione per i vecchi inabili, ed iniziò il suo funzionamento in data 16 giugno 1936.

Fu eretto in Ente Morale per Decreto della Repubblica Sociale Italiana datato 25 agosto 1944, convalidato - ai sensi del 1° comma dell'art. 4 del D.L.L. 5 ottobre 1944 n. 249 - con provvedimento 7 agosto 1947 n. 260465 del Ministero dell'Interno, Direzione Generale Amministrazione Civile, comunicata con nota prefettizia 26 agosto 1947 n. 26631 Div. 2°.

Con atto di accertamento delle proprietà immobiliari in data 25/02/1953 del Notaio Enrico Bagnoli n. 183 di Rep. e n. 77 di fasc., registrato a Mantova il 27/02/1953 n. 1516 si è provveduto a rendere pubblica, mediante trascrizione, l'avvenuta voltura, a nome dell'Ospedale - Ricovero "A. Nuvolari" di Roncoferraro dei beni immobili lasciati in eredità dal defunto Antonio Nuvolari, già intestati al Comune di Roncoferraro.

A seguito dello scorporo dall'Ente del settore sanitario che, diventato Ente Ospedaliero, si fuse con gli Istituti Ospedalieri "C. Poma" di Mantova (Decreto n. 412 del 7 maggio 1975 del Presidente della Giunta Regione Lombardia) l'I.P.A.B. assunse la denominazione di Casa di Riposo "Antonio Nuvolari".

Con Decreto del Presidente della Regione Lombardia n. 2205/155 del 26 febbraio 1992, l'Ente assunse la denominazione attuale di Istituto Geriatrico "Antonio Nuvolari".